La neve

Milano

Le terme

I viaggi

La metro

Sostenibilità

La bici
torna »
|GITE| |CICLABILI| |VIAGGI| |CRITICALMASS| ^ torna



Spittal - Pörtschach
Tappa 4

Lasciamo la nostra villa in riva al fiume dopo una buona colazione, per affrontare il nuovo trasferimento. Cambiamo sponda ed usciamo dalla città.

Da qui in poi vi sono lunghi tratti sterrati ma ben battuti. Il nostro intento è quello di raggiungere Villach o, se riusciamo, superarla. In questo tratto non vi sono bicigrill e non si attraversano paesi, la fame si fa sentire, non si trovano alimentari, solo dopo diverse deviazioni troviamo con un pò di fatica un posto dove mangiare. Qui nessuno parla inglese, i menù sono in tedesco, pro

viamo a parlarci, ma in sostanza andiamo a caso e il risultato non è dei migliori. Ci ritroviamo delle strane insalatone con montagne di pezzi di pollo, aiuto! Arriviamo a Villach nel pomeriggio e, senza nemmeno fare 100mt. di traffico, l' attraversiamo tutta, una bella ciclabile costeggia il fiume e passa per il centro cittadino, vista da qui la città sembra molto bella. Ora

che l'abbiamo superata non sappiamo bene cosa fare perchè non ci sono più campeggi lungo il fiume, decidiamo di fare una deviazione verso nord per andare sul Wörtersee, un lago dove secondo la cartina dell' Ente Turismo Austriaco vi sono diversi campeggi. Dopo qualche km scopriamo un bivio dove parte la R4, altra ciclabile nazionale, che porta a Velden, proprio sul lago che

vogliamo raggiungere. Quando arriviamo troviamo l'amara sorpresa, il camping non c'è più! Siamo sconfortati, proseguiamo verso Pörtschach, l'altro centro a metà lago dove dovrebbero esserci altri campeggi. Ormai è buio e siamo stanchi, arriviamo e cosa scopriamo? Anche questo campeggio non esiste! L'incazzatura supera la stanchezza, oltretutto il posto non ci piace, è ultraturistico, pieno di auto, i prezzi sono alti, proviamo una pizza alle verdure per sfamarci e riprenderci, ma è orrenda. Chiedendo, riusciamo a trovare una stanza, molto carina, dove riposarci.



Il taccuino di Polline

« Tappa 3



4° GIORNO

Distanze
Percorsi 79,38 km
In treno 0 km
In bici 79,38 km
Ore in sella 5h58

Spese
Totale 112,45 euro
viaggio 0 euro
cibo 42,45 euro
dormire 70 euro