La neve

Milano

Le terme

I viaggi

La metro

Sostenibilità

La bici
torna »
|GITE| |CICLABILI| |VIAGGI| |CRITICALMASS| ^ torna



Milano - Tassembach
Tappa 1

Questa volta si parte dalla stazione di Milano Lambrate. A casa ci sentiamo in largo anticipo ed infatti arriviamo appena in tempo, altrimenti l'avremmo

regolarmente perso. Sul treno incontriamo altri due cicloturisti diretti in Germania, pronti per percorrere in una settimana il percorso ciclabile austriaco di Mozart. Dopo aver cambiato a Verona e Fortezza ecco finalmente la Val Pusteria. Scendiamo a San Candido, rimaniamo subito colpiti dalla quantità di verde intorno a noi, dalla leggerezza dell' aria e dalla mancanza di auto. Si per-

chè si parte da subito in ciclabile, è una sensazione bellissima per chi come noi è abituato all' agressività del traffico urbano. A pochi metri dalla stazione, su di un ponticello, incontriamo lei, la Drava, il corso d' acqua

che ci accompagnerà per buona parte del percorso. Qui non è altro che un piccolo torrente ed iniziamo a seguirlo. Una piccola segnaletica indica il confine, siamo entrati in Austria, proseguiamo ancora per abbassarci un pò di quota, siamo ancora in alto e la notte fa freddo sui monti. Ma data l'ora poco dopo ci fermiamo a Tassenbach, ultimo paesino con campeggio prima di

Lienz a 30 km. Saremo sui 1100 mt. è sceso il sole e si sente, andiamo in una Gasthof vicina, una zuppa, patate e vino rosso ci vogliono prima di affrontare questa notte che sarà gelida.



Il taccuino di Polline


-


1° GIORNO

Distanze
Percorsi 439 km
In treno 409 km
In bici 30 km
Ore in sella 2h

Spese
Totale 100 euro
viaggio 45 euro
cibo 40 euro
dormire 15 euro