La bici

La neve

Milano

Le terme

La metro

Sostenibilità

I viaggi
 Home » I viaggi » Gite » Lago di Lecco
torna »
|GIRI| |GITE| |VIAGGI| |A PIEDI| ^ torna

Lago di Lecco

Da Colico a Lecco lungo la riva del lago

In una giornata di fine inverno, la luminosità fa venire voglia di godere dei panorami dei nostri laghi. Il lago di Lecco ha ancora la sua vecchia strada

costiera, ormai non più percorsa dal grande traffico veloce, scorre tutto all'interno delle montagne nei tunnel della superstrada. Oggi è ancora meglio di prima, di quando le gallerie non c'erano ancora, si può percorrere tutto il lungolago con molta calma e poche auto, facendo sosta ai paesi e agli angoli più suggestivi. Partendo da Colico in direzione Lecco, si incontra

no abbazie, orridi, piccoli borghi, piccoli porti e spiagge. La prima fermata l'abbiamo fatta a Bellano dove, alle nostre perlustrazioni dei vicoli, del

lungolago e del porticciolo, abbiamo aggiunto la visita all'orrido. Uno squarcio nella montagna dove scorre il torrente che forma pozze e cascate prima di tuffarsi nel lago. Le tappe successive sono agli altri paesi che si incontrano lungo il percorso: Varenna, Lierna e Mandello del Lario. Abbiamo anche incontrato il fiume più breve d'Italia! o almeno così dice un cartello turistico :)





orrido