La bici

La neve

Milano

Le terme

La metro

Sostenibilitą

I viaggi
torna »
|GIRI| |GITE| |VIAGGI| |A PIEDI| ^ torna

Torna

Grecia 2006

Grecia Centrale

La costa orientale

Sbarcati a Lavrio risaliamo l'Attica e facciamo tappa in Eubea. Per proseguire la risalita, proviamo strade secondarie lungo la costa, ma dopo alcuni km č impossibile proseguire, le carte stradali non riportano i lavori non finiti e le strade che portano al niente di queste parti. Assurde, ci perdiamo un pomeriggio, non resta che deviare verso l'autostrada.


In viaggio

La costa dall'alto presentava panorami mozzafiato, ma anche l'interno č caratteristico, ci sono colline dalla terra rossa e coltivazioni nei dintorni dei laghi. Quando riprendiamo l'autostrada il paesaggio diventa roccioso, pare l'unica via possibile per attraversare questa zona, abbiamo superato un turista in bici, poverino con questo caldo!


Di nuovo verso le montagne

Dopo la sosta al camping di Ag. Kostantinos, che ha l'ingresso diretto dall'autostrada:) riprendiamo il cammino, ci sono 45°C, persino le libere e roventi fonti termali delle Termophiles sembrano fresche. A Lamia svoltiamo verso l'interno. Verso sera arriviamo a Timfristos, un paese arrampicato sui tornanti, chiediamo dove poter mangiare e dormire.



« Limnos Gr. Occidentale »