.
home page In bici La neve Milano Le terme Metro e linee suburbane Viaggi Sostenibilità


LE TARIFFE
Applicare i vecchi, ma ancora presenti, confini comunali per stabilire tariffe, è un modo subdolo per speculare. Il bacino d'utenza è un'area urbanizzata di oltre 4 milioni di abitanti, circa 3 milioni vengono classificati extraurbani. In questo modo, la maggior parte degli spostamenti richiedono tariffe, a nostro parere, ingiustificate.


- Sulla metropolitana, il costo può essere di 1 euro per 26 fermate come di 1,15 euro per 1 fermata o di 1,45 euro per 7 fermate.
Esempi:

M2 Gobba - Cologno Sud = 1 fermata > costo 1,15 euro M2 Loreto - Cologno Sud = 7 fermate > costo 1,45 euro M1 Molino D. - Sesto M. = 26 fermate > costo 1 euro


- Sulla rete ferroviaria, attraversare la città può costare 1 euro. Fare 1 fermata 1,55 euro.
Esempi:

FS Centrale - Rogoredo = attraversamento mezza città > costo 1 euro FS Rogoredo - S. Donato = 1 fermata > costo 1,55 euro (durata del viaggio: 2 min.)


- Se sei su una linea suburbana con un biglietto ATM valido anche per tutte le aree esterne, puoi arrivare solo fino all'ultima fermata nel comune di Milano, in quanto il biglietto ATM non vale per le fermate considerate extraurbane delle linee S.
Esempi:

S6 P.ta Vittoria - Certosa = attraversamento città > costo 1 euro S6 Milano Certosa - Rho = 1 fermata costo > 1,8 euro!
S1 P.ta Vittoria - Quarto Oggiaro = attraversamento città > costo 1 euroS1 Quarto Oggiaro - Novate Mil. = 1 fermata > costo 1,30 euro

In verde i comuni con + di 500 ab/kmq rendono l'area fortemente urbanizzata. Il contorno rosso è invece il limite della tariffa urbana e corrisponde al solo comune di Milano.












scrivici